La squadra di Bicchierai, dopo il doppio vantaggio, perde Cane (espulsione) e Brunetto e Falco (infortunio) fino ad arrendersi in pieno recupero