FEMMINILE / Tre cuori, una grande famiglia: ecco l’Area Calcio “in rosa”

24 Agosto 2018
Author :  

Il settore femminile del presidente Sante Sandron è pronto per una nuova stagione: ai nastri di partenza Eccellenza Juniores, con due nuovi tecnici, e il confermato gruppo del Futsal

La squadra di Eccellenza è al lavoro ormai da qualche giorno. Questa sera comincia l’avventura della Juniores. Nelle prossime settimane il via anche agli allenamenti della squadra di calcio a 5.

Tre gruppi, una sola grande famiglia: quella del “Femminile Area Calcio”. Una realtà che in poco tempo si è sviluppata e ampliata, trovando, in primis, l’entusiasmo dei presidenti Luciano Cane e Sante Sandron e, a seguire, di un numero sempre più alto di dirigenti e atlete che oggi fanno brillare i colori gialloneri, diventati punto di riferimento del settore femminile per tutto il territorio albese.

«Abbiamo lavorato e stiamo lavorando moltissimo, il calcio femminile ha le sue regole, i suoi equilibri, è una realtà completamente diversa rispetto a quella maschile – le parole del presidente Sante Sandron –: se gestire uno spogliatoio “rosa” è molto più complicato, d’altro canto le gratificazioni e le emozioni che queste ragazze regalano ogni volta sono davvero impagabili».

Cuore di presidente. Per le sue ragazze, per questo movimento. Che, in vista della nuova stagione, si presenta con un “look” rinnovato, ma senza rinunciare ai capisaldi: come Santon, appunto, e come Claudio Accomo, segretario onnipresente e braccio destro del presidente. A completare l’organigramma dirigenziale la new entry Marilena Cervellino, ex giocatrice e allenatrice cui è stato affidato il ruolo di direttore sportivo «e il cui apporto sarà prezioso per ampliare questo movimento e crescere anche nell’individuazione di nuove giocatrici da aggregare», precisa Sandron.

Tanti i nuovi volti anche nelle tre squadre che compongono il settore femminile giallonero: la Prima Squadra, iscritta al campionato di Eccellenza (ex Serie C, ndr), sarà guidata dal tecnico Davide Ferrero, in arrivo dalla Cheraschese, «alla sua prima esperienza “in rosa”: le prime sedute di allenamento hanno, però, già fatto registrare un ottimo feeling tra lui e l’intero gruppo. L’obiettivo? Migliorare il terzo posto dello scorso anno, puntando a essere protagonisti della sfida al vertice per giocarci fino all’ultimo la vittoria del campionato», spiega il presidente.
Ferrero potrà contare sulla collaborazione del nuovo team manager Jennifer Belli, ex portiere.

Nuovo allenatore anche per la Juniores, ma questa volta nel segno della continuità: la squadra è stata, infatti, affidata a Davide Rolando, che lo scorso anno aveva collaborato con mister Morengo proprio alla guida di questo gruppo. Al suo fianco, Carola Gavarino, ex giocatrice della Prima Squadra giallonera e nuovo team manager.

«Il nostro lavoro è volto anche e soprattutto alla crescita di questo gruppo – spiega ancora Sandron –: come già avvenuto lo scorso anno, le ragazze della Juniores verranno a turno coinvolte anche nel lavoro della Prima Squadra, in un’ottica di collaborazione che permetta loro di migliorare sotto ogni aspetto».

Entrambe le squadre, infine, potranno contare anche sul preparatore atletico (laureando in Scienze Motorie) Matteo Saglietti.

«Per ciascun gruppo abbiamo scelto di affiancare all’allenatore una donna con il preciso ruolo di team manager, perché siamo certi che così sia più facile cogliere gli umori del gruppo, gestire lo spogliatoio. Una sorta di collante tra le ragazze e il mister».

Completa il settore rosa la squadra di Futsal del confermatissimo Igor Bosio, reduce dalla vittoria del campionato e della Coppa e pronta a una nuova stagione Uisp: al suo fianco confermati anche il dirigente e team manager Davide Bogetti e l’insostituibile Sara Volpe, nel doppio ruolo di giocatrice e dirigente.



Nella foto: Luciano Cane e Sante Sandron con il nuovo tecnico dell'Eccellenza Davide Ferrero

Devi effettuare il login per inviare commenti