GIOVANISSIMI / Il recupero sorride al Bra

08 Dicembre 2016
Author :  

I ragazzi di Sorrentino vengono superati dai giallorossi con il punteggio di 2-0, domenica sfida all'Albese

 

Dopo la vittoria in casa dello Sportgente, i Giovanissimi di Sorrentino non concedono il bis. E, nel recupero della prima giornata andato in scena mercoledì 7 dicembre, si arrendono agli avversari del Bra. «Abbiamo subìto il primo gol nel nostro momento migliore, dopo un inizio di gara in cui abbiamo espresso buon gioco e siamo riusciti anche a essere pericolosi in un paio di occasioni», spiega il tecnico. Il primo tentativo è firmato Znidi, ma la traiettoria della sua punizione dal limite è alta sulla traversa; sempre il numero 9, qualche minuto più tardi, è smarcato in area da un ottimo spunto di Bonino, salta l’estremo difensore avversario, ma calcia incredibilmente a lato.

Nonostante la superiorità numerica per l’espulsione di Abrate (fallo da ultimo uomo), la squadra chiude il primo tempo in svantaggio, punita dal gol di Battaglino. «Anche nella ripresa non siamo riusciti ad approfittare dell’uomo in più – aggiunge Sorrentino –: la qualità del gioco non è stata sufficiente e su un pallone gestito male abbiamo subìto il gol del raddoppio che, di fatto, ha chiuso la partita».

La squadra tornerà in campo domenica mattina, 11 dicembre, per la gara casalinga contro l’Albese.

 

AREA CALCIO-BRA   0-2
MARCATORI: pt 25’ Battaglino; st 29’ Soldano.
AREA CALCIO: Zantonello, Massucco, Raimondo, Scarpitta, Bistagnino, Ouammi, Marchiaro, Verda, Znidi, Iannolo (10’ st Lorenzetti), Bonino (1’ st Manissero). A disp. Garassino, Ambrois, Busso, Amato, Spessa. All. Sorrentino.
BRA: Greco, Brugiafreddo (20’ st Santiero), Milanesio, Quattara, Barbero, Abrate, Battaglino (24’ st Marku), Ferro (20’ st Brambati), Biasibetti (24’ Mellacca), Castiati (27’ Iacolino), Biano (30’ Soldano). A disp. Bedino. All. Botto.
NOTE: espulso Abrate (29’ pt) per fallo da ultimo uomo.

Devi effettuare il login per inviare commenti