GIOVANILI / Onore e responsabilità: i Giovanissimi sono l’unica squadra di Alba ai regionali

02 Ottobre 2017
Author :  

La squadra di Andrea Genta è chiamata a rappresentare un intero territorio nella seconda fase della stagione. Qualificazione mancata di un soffio per i Giovanissimi fascia B e vittoria per gli Allievi fascia B di Saadi Achraf

Nove reti, di cui sei in venti minuti, un esordio (con gol) e la conferma di essere l’unico gruppo di tutta Alba, dalla Juniores ai Giovanissimi fascia B, ad aver ottenuto la qualificazione alla fase regionale. C’è grande soddisfazione per i risultati ottenuti in questa prima parte di stagione dai Giovanissimi di Andrea Genta che si preparano adesso a “rappresentare” il territorio nel nuovo girone che li attende.

«È motivo di orgoglio essere il miglior gruppo “espresso” da quest’area e poter ancora una volta essere protagonisti della fase regionale – le parole del tecnico –: l’esito del nostro campionato dipenderà molto dal sorteggio, sappiamo che ci sono squadre più attrezzate di noi. Sinceramente, però, mi auguro di finire in un girone competitivo per potermi confrontare con squadre di livello, anche a scapito di qualche risultato. L’obiettivo di questa società rimane quello di far crescere i ragazzi, tutti i ragazzi, tanto che anche nella fase regionale ciascun giocatore troverà il suo spazio».

Vincere il girone di qualificazione non era così scontato, e non a caso la Giovanile Centallo ha passato il turno tra le migliori seconde, ma adesso inizia “il bello”.

La vittoria in casa del Don Bosco Rivoli ha regalato l’esordio a Bertolotto e ha permesso al tecnico di “concedere” minuti anche ai ragazzi che fino a questo momento avevano trovato meno spazio: «Al termine di questa fase posso dire che il minutaggio è stato distribuito in maniera equilibrata, tutti i ragazzi hanno avuto almeno due partite da titolari sulle sei disputate», aggiunge Genta.

Week end di riposo per la squadra degli Allievi di Claudio Marcarino, vittoria per gli Allievi fascia B di Saadi Achraf, attesi da un girone provinciale in cui i gialloneri proveranno a essere protagonisti.

È sfumato, infine, all’ultima giornata l’obiettivo qualificazione per i Giovanissimi fascia B di Chicco Lombardi, sconfitti in casa del Voluntas Nizza nella gara decisiva: «Abbiamo commesso qualche errore di troppo e “pagato” la differenza sul piano fisico rispetto agli avversari: sono comunque soddisfatto di questa prima fase, adesso l’obiettivo è continuare a lavorare e crescere per disputare un’ottima fase provinciale», le parole del tecnico.


(nella foto: i Giovanissimi fascia B di Chicco Lombardi)


ALLIEVI 2001
riposo


ALLIEVI FASCIA B
AREA CALCIO – PRO DRONERO 7-1
MARCATORI: pt 1' e 17' Negro, 34' e 44' Verda; st 19' Troisi, 25' Manissero, 37' Millauro.
AREA CALCIO: Accornero, Raimondo, Distefano (36' st Spezza), Bistagnino, Massucco (25' st Garassino, Lorenzetti, Romano (10' st Millauro), Verda, Iannolo (10' st Manissero), Negro (10' st Troisi), Sandri (33' st Cerrato). All. Achraf.


GIOVANISSIMI
DON BOSCO RIVOLI – AREA CALCIO 2-9
MARCATORI: pt 6' Bertolotto, 10' Scoffone, 14' Tarasco, 20' Scoffone, 25' Sandri, 32' Tarasco; st 10' De Pasquale, 20' Cordero, 28' De Pasquale.
AREA CALCIO: E. Gili (1' st Hutanu), Giglio (15' st Cordero), G. Gili (10' st Steffenino), Massolino (1' st Veglio), Cardone, Contratto, Scoffone (1' st De Pasquale), Danusso, Bertolotto (10' st Lopardo), Sandri (1' st Tibaldi), Tarasco. All. Genta.


GIOVANISSIMI FASCIA B
VOLUNTAS NIZZA – AREA CALCIO 5-1
MARCATORI: st 30' Piccardoni.
AREA CALCIO: Meinardi, Seminara (20' t Sottero), Parasca (10' st Lleshi), Anton, Botta, Arossa, Fiore (20' st Bongiovanni), Mainerdo, Calabrese (20' st Oprea), Cabella, Brignolo (18' st Piccardoni). All. Lombardi.

Devi effettuare il login per inviare commenti