GIOVANILI / Terzo titulo: la Juniores si aggiudica il campionato provinciale

28 Aprile 2019
Author :  

Con la vittoria per 4-1 sulla Roretese i ragazzi di Marcarino chiudono con una giornata di anticipo il girone. Le parole del tecnico: «Merito ai ragazzi che ci hanno sempre creduto, adesso testa alle fasi finali»

Non c'è il due senza il tre. E a guardarsi intorno la lista sembra tutt'altro che esaurita. Dopo la Futsal è la Terza Categoria, in casa Area Calcio è il momento di festeggiare un'altra grande vittoria, il terzo campionato vinto in poco più di due settimane.

Questa volta i protagonisti sono i ragazzi della Juniores provinciale guidata da Marcarino che con il poker calato ieri alla Roretese hanno definitivamente chiuso i giochi del girone C con una giornata di anticipo.

Un campionato duro, nonostante i numeri (21 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte) sembrino raccontare tutt'altro: «Duro perché le uniche due sconfitte le abbiamo subite alla seconda e alla terza giornata, partendo con un ritardo di -6 rispetto alle dirette concorrenti. Recuperare sei punti (a cui oggi se ne devono aggiungere ulteriori 6 di vantaggio sulla Sommarivese) non è cosi scontato: per questo è fondamentale sottolineare il grande lavoro dei ragazzi, sono stati loro a volere fin dall'inizio questo traguardo, bravi a crederci anche nei momenti più difficili e a lottare, senza mollare mai».

Un binomio, quello tra Marcarino e il gruppo 2001, che da tre anni funziona alla grande sotto l'egida dell'Area Calcio: «Il primo anno siamo arrivati secondi, a solo un punto dalla vetta, lo scorso anno abbiamo vinto i playoff del campionato Allievi e quest'anno, grazie alla vittoria, regaleremo la prima Juniores Regionale alla società. Sono molto orgoglioso anche di questo, perché il nostro risultato è frutto sì del lavoro sul campo, ma anche dell'impegno del presidente Luciano Cane e di tutta l'Area Calcio: qui mi hanno permesso di lavorare nelle condizioni ottimali, con strutture e collaboratori di qualità, in primis il mio vice Maurizio Chiavazza. Questo è un luogo davvero ideale per un allenatore».

Che adesso si gode la festa, ma non troppo perché «dobbiamo concentrarci e iniziare a pensare alle fasi finali, c'è ancora un titolo da conquistare. E noi vogliamo dare il massimo e far bene anche in quell'occasione», chiude Marcarino.

Perchè se il quattro vien da sé, poi ci sono il cinque, il sei, etc etc...

 

JUNIORES PROVINCIALI
AREA CALCIO-RORETESE 4-1
MARCATORI: pt 5' Evangelista, 40' Biato; st 21' Evangeista, 30' Tamoud.
AREA CALCIO: Cherio, Dovano (15' st Fabure), Drocco (33' st Tibaldi), Raimondo, Morone, Torchio, Tamoud, Di Stefano (25' st Verda, Randazzo, Evangelista, Biato (46' pt Romano). A disp. Cairone, Bistagnino, Gonella, Mocco, Casella. All. Marcarino.

Devi effettuare il login per inviare commenti